Come ti adeguo una MM

Avete mai notato che la metropolitana milanese soffre di un certo complesso di inferiorità rispetto ad altre città ? Eh sì, e non soltanto perché sui suoi vagoni si legge poco, al contrario di Parigi, Londra, New York dove la cultura, come posso dire…trasuda, ecco. Prendiamo un significativo esempio: la sua mappa. Quella che, in omaggio ai turisti, è denominata "Underground network and railway urban system". Quella che fingiamo di leggere, estremamente concentrati, quando non vogliamo salutare la prof di matematica o il solito violinista slavo ci chiede un po' di carità. La cartina, insomma. Tanti anni fa invitava alla depressione: due lineette, una verde e una rossa, che annegavano in un mare di spazio bianco. Un look and feel da socialismo reale. Pensate a quella di Londra: piena, fitta, soda, linee di qua, corrispondenze di là, stazioni come se piovesse. Di fronte a tanta vergogna, alcuni Consulenti di Direzione ebbero un lampo di genio. "Basta un passante ferroviario e una nuova linea, magari gialla, e questa cartina finalmente sarà a livello del mondo civile" dissero, tracciando strani segni con un pennarello su un foglio appeso al muro. Detto, fatto. Terminato il Passante e inaugurata la linea 3, la mappa appariva, sì, più ricca, ma ancora troppo povera, perdonate il bisticcio. Dopo varie discussioni e nuove consulenze si pensò allora di riempire lo spazio con le icone. Non soltanto quelle, scontate ma utili, di stazioni ferroviarie e ospedali, ma molto di più, tra cui eliporti, stazioni di cambio per i cavalli, ville dei consiglieri di amministrazione, mense operaie, luoghi di svago per giornalisti, sedi sindacali, cinema a luci rosse eccetera. Un tripudio di colori, un'orgia di simboli per potere finalmente gonfiare il petto e…scendere in garage a prendere la macchina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: