Sogni mostruosamente proibiti

Tutto cominciò con una telefonata, a metà di un inutile pomeriggio di Ottobre.

Pronto ?

Ingegnere carissimo ! Posso disturbarla ? Sono Ninuzza Ferrandino-Papilla, Senior Associate della Executive Work In Progress Company. Caro Ingegnere, abbiamo ricevuto il suo curriculum e non abbiamo potuto reprimere un moto di intensa ammirazione. Esperienze, skills e presentazione ai massimi livelli, al top, Ingegnere. Abbiamo immediatamente segnalato la sua candidatura a uno dei nostri Clienti più prestigiosi, che è rimasto parimenti estasiato e desidera offrirle un prestigioso incarico presso i suoi headquarters a Parigi. Il pacchetto comprende tutto, Ingegnere, casa in pieno centro, personale di servizio, auto con autista…mi creda, intendono letteralmente coprirla d’oro ! Lei sarà, come dire…ecco ! Un pezzo da novanta ! Le mando subito il preliminare di contratto, arrivederci.

Clic.

Perdere un’occasione così ? Quando mai. Addio alla madre piangente, addio agli amici (“Venitemi a trovare, la casa è enorme”) così orgogliosi di conoscere un pezzo da novanta, addio al lavoro precedente, incapace di riconoscere e trattenere un tal genio, addio ai colleghi (“Vi ricorderò sempre”), adieu.

Dopo poche settimane, svegliarsi nell’enorme casa nel cuore di Parigi. Aprire l’enorme finestra e godersi il sole del mattino sui tetti del Marais. No, per la verità piove. I tetti sono belli, per carità, ma piove. ‘Ttanaeva, ma non pioveva anche ieri ? Bersi un caffè, mangiarsi un croissant appena sfornato. Insaponarsi il viso, guardarsi nello specchio del bagno con il rasoio a mezz’aria. Guardarsi bene dritto negli occhi e-

E adesso, che cazzo si fa ?

Poi mi sono svegliato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: