Archive for the ‘Un cane di pietra’ Category

Scene da una sceneggiatura

26 luglio 2006

“Allora, quanti morti abbiamo in tutto ?”

“Con la segretaria della palestra fanno 25.”

“Mmm. Aggiungiamone ancora un po’. La minaccia cosmica ?”

“Ci siamo, quasi. Sto limando i dialoghi.”

“Ah, ecco. Mi raccomando che e’ fondamentale. Lo stato comatoso infetto ?”

“Lo stato che ?”

“Lo stato comatoso infetto. La sorella di Cristina e’ morta-non morta, vegeta in uno stato comatoso infetto.”

“Ma, veramente…”

“Eh no ! Eh no ! Allora non mi ascoltate ! Mi fate cadere tutto il castello del film ! Scrivete la scena stanotte, poi telefonatemi domani per discuterne. E’ un ordine. Tu chi sei ?”

“Olinka.”

“Ah, si’, per la parte della Madre Superiora. Si’, bene, molto bene. Voi aspettatemi qui, vado a fare un po’ di prove fotografiche. Vieni, cara. Ti ho raccontato la storia del film ? Allora, devi sapere che…”

Annunci